Toro ko a Cagliari, le pagelle di Tmw

28.06.2020 00:45 di Redazione TG   Vedi letture
Toro ko a Cagliari, le pagelle di Tmw
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sirigu 6 - Nessuna responsabilità sui 4 gol subiti, una partita sfortunata per il portiere del Toro.

Izzo 5 - Una delle peggiori prestazioni stagionali per il difensore campano. Sempre in difficoltà sulla pressione degli avversari e nell'1 contro 1.

Nkoulou 5 - Serata da dimenticare. Nel primo tempo il VAR lo grazia, correggendo la decisione errata di Mariani, ma nella ripresa si fa fischiare rigore contro per un fallo ingenuo su Pellegrini.

Bremer 6 - Il gol salva la sua prova. In difesa non è sicurissimo e lascia diversi buchi, ma la sua rete riapre la sfida nella ripresa.

De Silvestri 5,5 - Il suo recupero è importatissimo per Longo e non può essere al 100%. Soffre molto nel primo tempo, dalle sue parti Lykogiannis è sempre pericoloso. (Dal 59' Ansaldi 6,5 - Anche il suo rientro in campo è una bella notizia per i granata. Un ingresso che rivitalizza il Toro: da un suo cross nasce la rete del 3-1).

Continua a leggere dopo la pubblicità

Meité 5,5 - In grave difficoltà contro i centrocampisti di casa, che dominano per oltre un'ora. Nel finale cresce e prova a rendersi pericoloso.

Rincon 5,5 - Anche l'ex Juventus soffre la pressione della squadra isolana, soprattutto nel primo tempo. Tanti errori, poca qualità. (Dal 74' Lukic 6 - Entra nel momento di massima pressione, prova a dare geometria alla manovra).

Aina 5 - Impalpabile, mai uno spunto degno di nota. Mattiello fa quello che vuole. (Dal 74' Singo 6 - Prova a creare scompiglio con la sua velocità. Un paio di spunti significativi).

Edera 5,5 - Ci prova nel primo tempo, ma la mira è imprecisa. Cala alla distanza, viene sostituito sul 3-0. (Dal 58' Verdi 6,5 - Un paio di giocate di qualità, sicuramente è più incisivo di molti altri compagni).

Belotti 6 - In una serata molto difficile, trova comunque il sigillo personale con un bel tiro al volo.

Berenguer 6 - Lo spagnolo svaria lungo tutto il fronte offensivo, cercando di trovare lo spiraglio giusto. Gli manca l'ultimo passaggio. (Dall'80' Millico s.v.).

Moreno Longo 5,5 - Altra sconfitta e quattro reti sul groppone. Dopo il successo contro l'Udinese serviva una prova di maturità, ma la sua squadra cade malamente a Cagliari. Trentuno punti e un calendario molto insidioso: le prossime quattro giornate potrebbero essere decisive