Toro attento nella Samp non segna solo Quagliarella

30.11.2020 15:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fabio Quagliarella
TUTTOmercatoWEB.com
Fabio Quagliarella
© foto di Image Sport

Venti gol subiti sono un fardello enorme in sole otto gare e il Torino se vuole rialzarsi dal penultimo posto deve iniziare a mantenere la sua porta inviolata già da questa sera con la Sampdoria.

Sirigu dopo un avvio di stagione non brillante e al di sotto dei suoi standard è tornato ad essere un portiere che il suo lo fa eccome, ma, come già accadeva l’anno scorso, subisce troppi gol a causa della bravura degli avversari, ma soprattutto delle sviste dei suoi compagni che non gli garantiscono una protezione sufficiente.

Questa sera se giocherà il sorvegliato speciale dovrà essere l’ex Fabio Quagliarella che finora è finito sul tabellino dei marcatori quattro volte, ma nella Sampdoria non segna solo lui, infatti, ci sono anche Jankto e Thorsby con 2 reti a testa, Augello, Colley (che non sarà della partita), Verre e Damsgaard con una ciascuno. Senza dimenticare Ramirez che nello scorso campionato al Torino segnò una doppietta.