Torino, i gironi ti frutteranno almeno 1,3 milioni di euro

15.09.2014 14:00 di Matteo Maero Twitter:    vedi letture
Torino, i gironi ti frutteranno almeno 1,3 milioni di euro
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Sul sito UEFA è stata resa nota la redistribuzione dei ricavi dell'Europa League 2014-2015.  I ricavi commerciali lordi stagionali della UEFA Europa League sono stimati in circa 225 milioni di euro. Circa il 75% dei ricavi lordi ottenuti dai diritti media e dai contratti commerciali andranno ai club che partecipano alla competizione a partire dalla fase a gironi, mentre il rimanente 25% resterà alla UEFA per coprire i costi organizzativi e amministrativi. Perciò, basandosi sul ricavo lordo, il "montepremi" totale riservato all'Europa League sarà di circa 168 milioni di euro, a cui vanno ad aggiungersi altri 40 milioni euro provenienti dalle percentuali destinate ai club e alla UEFA per la UEFA Champions League, deliberati dal Comitato Esecutivo.

La sola presenza ai gironi di Europa League frutterà ad ognuna delle 48 squadre coinvolte circa 1,3 milioni di euro. Ad ogni vittoria corrisponderà un premio di circa 400.000 euro, il doppio di quanto frutta invece un pareggio. Anche il passaggio del turno comportà un premio in denaro: 400.000 euro alla prima classificata e 200.000 alla seconda.

Anche la fase ad eliminazione diretta avrà i suoi premi in denaro. Le squadre che parteciperanno ai sedicesimi avranno ciascuna 200.000 euro, i club agli ottavi 350.000 euro, le otto ai quarti 450.000 euro e le quattro semifinaliste riceveranno un milione di euro. La squadra che vincerà la UEFA Europa League avrà 5 milioni di euro mentre la seconda classificata avrà 2,5 milioni di euro.

Così, potenzialmente, la squadra vincitrice potrà ricavare circa dieci milioni di euro dalla competizione, oltre alla cospicua quota di mercato. Tuttavia, anche solo passare il turno con un punteggio onorevole potrebbe portare interessanti entrate. Un buon motivo per mettercela tutta e lottare fino in fondo.