Torino, cessato allarme per Zanetti

31.10.2008 14:48 di Raffaella Bon   vedi letture

Sospiro di sollievo Paolo Zanetti. Si temeva che dovesse operarsi di appendicite, invece oggi il centrocampista del Torino tornerà ad allenarsi con i compagni. Se fosse andato sotto i ferri, sarebbe rimasto fermo almeno cinque settimane. Per fortuna, era solo una forte influenza intestinale. Che, però, mostrava sintomi ambigui, con dolori che ai medici avevano fatto pensare a un’infiammazione all’appendice. Così si sono rivelati necessari alcuni esami, per spazzare via il campo da dubbi. E gli esami hanno dato un esito più che mai confortante: era davvero solo un’in­fluenza intestinale, l’appendicite non c’entrava nulla. Un bel sollievo, ovviamente. Da valutare ora il suo recupero, dopo gli allenamenti saltati da Zanetti in questa settimana.