Tanti big senza panchina. Attenti ai tecnici traballanti

09.09.2019 13:22 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Tanti big senza panchina. Attenti ai tecnici traballanti
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Gazzetta.it ha fatto il punto della situazione riguardo agli allenatori senza panchina, dove spiccano alcuni big, come Gennaro Gattuso e Stefano Pioli. Come dire che, in attesa che si liberi qualche panchina in serie A, sono pronti a subentrare. C'è anche Massimiliano Allegri, che però si è preso un anno sabbatico e, visto il suo ingaggio, difficilmente potrà trovare spazio in Italia, salvo panchine di un certo livello. Per lui l'ipotesi più probabile è una panchina prestigiosa all'estero.

Quello che avrebbe più chance di accasarsi a breve sembra essere Gattuso, addirittura c'è chi pensa possa subentrare su qualche panchina già entro settembre. L'allenatore più traballante, checchè ne dica Rocco Commisso, è Vincenzo Montella e proprio Ringhio sembra essere il suo eventuale sostituto. Calabrese come il patron viola, pare che abbia già stregato il tycoon italo-americano

Da non sottovalutare Pioli, che ha lasciato la Fiorentina in modo brusco l'anno scorso, il quale potrebbe approdare alla Sampdoria qualora saltasse Eusebio Di Francesco, anche lui a corto di risultati e pare non in ottimi rapporti con la dirigenza doriana, che dovrebbe cambiare, ma ancora non è successo il cambio societario.

Rimane senza squadra anche l'ex allenatore della Primavera granata, Moreno Longo. Per lui potrebbero esserci chance in serie B, ma tutto rimane aperto, per non parlare di Davide Nicola, due nomi cari al popolo granata.