Sette punti in 3 giornate al Torino non accadeva da 5 anni

28.08.2022 10:00 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport
Ivan Juric
TUTTOmercatoWEB.com
Ivan Juric
© foto di www.imagephotoagency.it

Era dai tempi di Mihajlovic che il Torino non conquistava sette punti nelle prime tre giornate, si legge su Tuttosport. Allora, era il 2017, pareggiò con il Bologna, 1-1 al Dall’Ara con gol di Ljajic, e poi batté 3 a 0 il Sassuolo in casa, grazie alle reti di Belotti, Ljajic e Obi, e 1 a 0 il Benevento al Vigorito, gol partita di Falque. Oggi la squadra di Juric ha battuto il Monza 2 a 1 all’U-Power Stadium con reti di  Miranchuk e Sanabria, ha pareggiato in casa con la Lazio e ha vinto con la Cremonese 2 a 1 al allo Zini, autogol di Bianchetti su tiro di Vlasic e rete di Ragonjic.

I sette punti del 2017 non valsero però il primo posto, perché al comando c’erano Inter, Juventus e Milan con nove, mentre quelli odierni potrebbero se questa sera il Napoli non conquisterà i tre punti contro la Fiorentina.  Alla fine nel 2018 il Torino chiuse il campionato al 9° posto, con in panchina Mazzarri dopo che Mihajlovic fu esonerato - a girone d’andata concluso con la squadra che aveva 25 punti ed era al decimo posto - a seguito della sconfitta in Coppa Italia con la Juventus. Come terminerà il campionato del Torino nel 2023 non è dato saperlo, ma viste le premesse si spera che faccia meglio dello scorso anno che arrivò 10° e anche del 2018.