Serie A, Juventus-Fiorentina 1-0 alla fine del primo tempo. Ronaldo su rigore

02.02.2020 13:21 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin
Cristiano Ronaldo
TUTTOmercatoWEB.com
Cristiano Ronaldo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Più occasioni da gol per la Fiorentina, ma in vantaggio è andata la Juventus. Bianconeri più intraprendenti, soprattutto in avvio, ma hanno sbloccato su calcio di rigore solo verso la fine del primo tempo. I viola all’inizio schiacciati nella propria metà campo hanno saputo difendersi con ordine e poi hanno preso coraggio e sono venuti fuori creando più di un pericolo, però, non sono riusciti a segnare.  

Il rigore - Destro violento da fuori area di Pjanic sul quale Pezzella si è opposto, ma ha toccato con i breccio come ha appurato l’arbitro Pasqua andando a rivedere l0azione nello schermo a bordo campo e così ha assegnato il calcio di rigore (37’). Sul dischetto è andato Ronaldo che con il destro ha calciato basso e angolato e suppur Dragowski abbia intuito non ci è arrivato (40’).

Le altre azioni salienti - Szczesny non si è fatto sorprendere dal destro angolato di Pulgar su schema da fallo laterale (8’). Ancora protagonista il portiere bianconero che ha salvato la usa porta su doppio colpo di tacco prima di Benassi e poi di Chiesa (22’). In seguito ci ha provato anche Lirola con un destro da fuori, ma ancora una volta è stato attento Szczesny (23’). E’ stato invece impreciso Chieda quando dalla lunga distanza ha tentato il tiro con il destro senza inquadrare lo specchio della porta e mandando alta la palla (27’). Il primo tiro dei bianconeri è stato fatto da Bentancur e una deviazione ha rischiato di trarre in inganno Dragowski, ma il portiere non si è fatto sorprendere  e ha deviato in tuffo (29’).

Gli ammoniti – Chiesa per un intervento in ritardo su de Ligt (33’), Bonucci per un fallo su Cutrone (35’) e Pezzella per fallo di mano in area su tiro di Pjanic che ha portato al rigore per la Juventus (39).  

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, A. Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Higuain, Ronaldo. 
A disposizione: Pinsoglio, Buffon, De Sciglio, Ramsey, Dybala, Matuidi, Rugani, Bernardeschi, Coccolo.
Allenatore: Maurizio Sarri.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi, Pulgar, Ghezzal, Dalbert; Chiesa, Cutrone. 
A disposizione: Terracciano, Brancolini, Badelj, Sottil, Montiel, Venuti, Vlahovic, Terzic.
Allenatore: Guseppe Iachini.

Arbitro:Fabrizio Pasqua.