Sassuolo-Torino, gli emiliani favoriti, ma il Toro ha il passato dalla sua

23.10.2020 10:52 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Sassuolo-Torino, gli emiliani favoriti, ma il Toro ha il passato dalla sua
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Senza dubbio il Sassuolo è una squadra assai difficile da affrontare per il Torino. Gli emiliani sono secondi al Milan schiacciasassi di questo inizio di campionato e, se dovessero battere i granata, per la prima volta nella storia del club neroverde, salirebbero per un paio di giorni in vetta al campionato, in attesa della prossima partita della squadra di Pioli.

La squadra allenata da Roberto De Zerbi è imbattuta, a fronte dei suoi dieci punti, che significa che hanno ottenuto un pareggio interno contro il Cagliari, per poi battere Spezia (4-1), Crotone (4-1) e Bologna (4-3), segnando anche molto. La squadra di Giampaolo invece ha sempre perso, ma ha una partita in meno, quella contro il Genoa (recupero 4 novembre).

Tuttavia i precedenti sorridono ai granata, che hanno ottenuto il doppio delle vittorie nei 14 incontri precedenti, 6 vittorie, anche se nell'ultimo scontro il Toro aveva perso per 2-1 lo scorso gennaio.