Roma-Torino, numeri e statistiche. Incubo Mazzarri per Di Francesco

08.03.2018 08:09 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: tmw
Roma-Torino, numeri e statistiche. Incubo Mazzarri per Di Francesco
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Roma e Torino, saranno le squadre che apriranno la 28ª giornata di Serie A. I giallorossi si presenteranno alla sfida terzi in campionato con 53 punti (44 gol e 23 subiti); i granata occupano invece la nona posizione con 36 punti (36 reti messe a segno e 32 incassate), ma devono però recuperare la gara casalinga contro il Crotone. Nelle ultime 5 giornate di campionato la Roma ha vinto in 4 occasioni, perdendo la sfida contro il Milan; d'altro canto nelle ultime 5 partite giocate all'Olimpico ha ottenuto un solo successo (5-2 sul Benevento), poi un pareggio (Sassuolo) e 3 sconfitte (Atalanta, Sampdoria e Milan). Il Torino da 7 giornate ha un nuovo tecnico in panchina, ovvero Walter Mazzarri. Con l'allenatore toscano i granata erano partiti bene, totalizzando 11 punti in 5 gare. Hanno però perso le ultime due sfide, prima il derby 0-1 e poi a Verona contro l'Hellas per 2-1. Sarà la sfida numero 148 in Serie A fra le due compagini, la 74ª disputata a Roma, con i padroni di casa che hanno ottenuto 46 successi, 13 pareggi e 14 sconfitte. Nelle ultime 7 sfide all'Olimpico i capitolini hanno sempre vinto, realizzando non meno di due reti. Nell'ultimo precedente, giocato il 19 febbraio 2017, il successo per 4-1 fu firmato da Dzeko, Salah, Paredes e Nainggolan, mentre segnò Maxi Lopez per gli ospiti. Eusebio Di Francesco ha affrontato 12 volte in carriera i piemontesi, ottenendo 4 successi, 3 pareggi e 5 sconfitte. Nelle 6 gare disputate in casa con la propria squadra di turno però, il tecnico ha vinto solo nel 2010 in Serie B, quando era alla guida del Pescara, collezionando poi 3 pareggi e 2 sconfitte. Nei 3 precedenti invece contro Walter Mazzarri ha sempre perso, incassando 18 reti e mettendone a segno 2 (il doppio 7-0 subito nelle sfide Inter-Sassuolo e il 4-2 ai tempi di Napoli-Lecce). L'ex allenatore del Watford ha dal canto suo affrontato la Roma 21 volte, ottenendo 6 vittorie, 5 pareggi e 10 sconfitte.