Renzi sbotta: "Una vergogna dare dei soldi ai club calcistici"

05.12.2022 15:42 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Renzi sbotta: "Una vergogna dare dei soldi ai club calcistici"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Matteo Renzi, ex Premier e ora senatore di Italia Viva, non è assolutamente d'accordo che il Governo si prodighi a dare dei soldi alle società professionistiche di calcio, in particolare dopo quanto successo con la Juventus.

"Dare dei soldi alle società professionistiche di calcio, dopo tutte le schifezze che hanno fatto, sarebbe una vergogna. I club devono imparare a gestire il budget in modo serio. Diamo risorse ai dilettanti o a chi fa attività sul territorio, non diamo un centesimo alle società di serie A, neanche alla Fiorentina che nemmeno li ha chiesti".

Così ha parlato il politico, noto tifosa viola, all'Assemblea nazionale del suo partito.