Prestiti all'estero - Aina potrà tornare utile, Boye è già andato via

10.06.2021 22:00 di M. V.   Vedi letture
Prestiti all'estero - Aina potrà tornare utile, Boye è già andato via
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

AINA Ola (31 presenze, 2 reti, 1 assist, 2.670 minuti giocati)
Il Fulham è retrocesso, ma il difensore nigeriano ha comunque disputato una stagione di alto profilo evidenziando miglioramenti importanti non solo nel suo ruolo naturale. Chiude comunque con due gol ed un assist, e solamente la retrocessione del club non ha permesso il suo riscatto, che al contrario sarebbe stato fatto ad occhi chiusi. Il Toro ci perde una plusvalenza, ma recupera un calciatore che potrebbe fare molto comodo al nuovo tecnico ivan Juric.

BOYE Lucas (34 presenze, 7 reti, 2 assist, 2.708 minuti giocati)
C'è poco da dire, il Torino perde un calciatore inseguito a lungo, strappato, così si disse all'epoca, alla Roma e ad altri grossi club, oltretutto recuperando grossomodo quanto speso per il suo cartellino. Eppure tra le file dell'Elche si comporta egregiamente, trascinando i compagni ad una difficile salvezza con gol ed assist refertati in match pesanti. mai sbocciato realmente da queste parti, ma probabilmente si poteva gestire meglio la situazione.

DAMASCAN Vitalie (19 presenze, 2 reti, 1 assist, 544 minuti giocati)
Alla fine, dopo essere partito titolare realizzando qualche, pochi, gol, non ha convinto neppure da quelle parti, nel campionato olandese con il Waalwijk. Un salto di qualità che non c'è stato e su cui, francamente, non ci si sperava neppure troppo. Al momento rientrerà alla base ma non certo per giocare con la maglia granata.