Prandelli dà l'ultimatum a Cutrone e l'agente modifica l'accordo

06.12.2020 18:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Prandelli dà l'ultimatum a Cutrone e l'agente modifica l'accordo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca 2020

Patrick Cutrone un flop in viola fino ad ora e arriva anche la bocciatura del neo mister della Fiorentina Cesare Prandelli, il quale in conferenza stampa pre-gara contro il Genoa ha detto di lui: "Non gli si può rimproverare nulla in allenamento perché è un ragazzo molto generoso. La mia scelta è stata prettamente tecnica, perché ho preferito puntare su una punta con altre caratteristiche. Lui deve avere pazienza e aspettare la sua occasione, se pensa troppo a sé stesso diventa più complicato. Se uno non è contento di restare alla Fiorentina, per me può andare via. Non mi riferisco solo a Cutrone. Io non ho messo da parte nessuno".

Nel frattempo l'agente del giocatore, ancora di proprietà del Wolverhampton, Giovanni Branchini, ha reso noto a TMW Radio di aver eliminato l'obbligo di riscatto legato al numero di presenze da titolare dell'attaccante viola con la Fiorentina, in quanto era un "peso" per Cutrone. Ma anche senza questa clausola difficilmente sarà riscattato.