Platini: " Serve una polizia internazionale dello sport"

21.11.2010 15:24 di Raffaella Bon   vedi letture
Platini: " Serve una polizia internazionale dello sport"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Michel Platini ne è convinto: occorre creare una forza di polizia internazionale dello sport per combattere la corruzione e il fenomeno delle partite truccate nel calcio. "Ciò che ci serve è una polizia che operi oltre le frontiere dei singoli paesi, una polizia internazionale dello sport - afferma il presidente della Uefa, intervistato dal domenicale Welt am Sonntag -. L'Interpol ci ha contattato di recente per offrirci un gruppo di lavoro. Questo è l'inizio". Platini torna anche sulle accuse di corruzione lanciate da Spyros Marangos, ex tesoriere della Federcalcio cipriota, legate all'assegnazione degli Europei del 2012 a Polonia e Ucraina. "Noi siamo gli unici inquirenti quando si parla esclusivamente di questioni sportive. Quando sono in ballo questioni penali dobbiamo affidarci alle autorità preposte. E' diventato troppo pericoloso indagare su queste cose da soli. Noi siamo la Uefa, non siamo mica Scotland Yard"