Partite in notturna, meno caldo ma quante zanzare

10.07.2020 13:08 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
Partite in notturna, meno caldo ma quante zanzare

Salgono all'occhio le immagini dei giocatori che con la mano si tolgono di torno le zanzare durante le partite in notturna. L'orario delle 21,45 va bene perchè è più fresco, ma d'estate, l'umidità e le luci degli impianti piuttosto potenti attirano molte zanzare, che si evidenziano anche sulle telecamere. Un problema in più giocare di sera e d'estate. Chissà come sarà la pelle dei giocatori alla fine di ogni partita serale.