Parma-Torino, i voti ai tecnici: D'Aversa l'azzecca, Mazzarri sfortunato

30.09.2019 23:17 di Redazione TG   Vedi letture
Fonte: D. Conti per Tmw
Parma-Torino, i voti ai tecnici: D'Aversa l'azzecca, Mazzarri sfortunato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'ultima partita in programma nel lunedì sera della 6^ giornata di Serie A vede uscire vincitore il Parma, che approfitta del gol messo a segno da Inglese nel finale di gara per avere la meglio nei confronti di un Torino costretto a giocare oltre un'ora di partita con l'uomo in meno, a causa del rosso per doppia ammonizione rimediato da Bremer.

ROBERTO D'AVERSA 6,5 - Dalla partenza, si direbbe una serata di quelle super per il suo Parma, già avanti al secondo minuto con Kulusevski. In realtà le cose si rivelano più complicate del previsto, dato che i suoi si fanno rapidamente riprendere e non sfruttano il rigore concesso, oltre all'inferiorità numerica, rischiando di rientrare sotto all'intervallo: per sua fortuna Cornelius sigla il pari. Nella ripresa alza pian piano il baricentro, fino alla mossa decisiva: fuori Hernani e dentro Inglese. È il minuto 78: neanche dieci giri di lancetta dopo sarà il neo-entrato a regalargli i tre punti.

WALTER MAZZARRI 5,5 - Comincia subito male, dato che i granata vanno sotto immediatamente. Ma la sua squadra non si scompone, e tempo dieci minuti l'ha pareggiata. Ringrazia Sirigu se non subisce subito le conseguenze del rosso di Bremer più rigore, quest'ultimo neutralizzato dal portiere. Il suo Toro però ha carattere, e riesce addirittura ad andare avanti. Sulla lunga distanza però l'uomo in meno si fa sentire, e il Parma prende il sopravvento fino al successo finale. Negli ultimi minuti è sembrato soffrire un po' di braccino, ma ha dovuto senz'altro fare i conti anche con la sfortuna.