Nella prossima assemblea di Lega si deciderà sulla proposta di Mediapro per il futuro triennio dei diritti tv

24.09.2019 19:44 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
Nella prossima assemblea di Lega si deciderà sulla proposta di Mediapro per il futuro triennio dei diritti tv
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

A seguito della visita del presidente della Lega Serie A Gaetano Miccichè e dell’amministratore delegato Luigi De Siervo a Barcellona, la scorsa settimana, si parlerà della proposta sui diritti tv di Mediapro nella prossima assemblea di Lega, prevista il 7 ottobre.

Il discorso sulla proposta di Mediapro, secondo quanto riferito dall'Ansa, sarebbe proseguito nel consiglio di Lega, che si è riunito lunedì.

Chi sta seguendo questa trattativa vuole avere più tempo a disposizione per valutare meglio l'offerta di circa 1,3 miliardi di euro l’anno per i diritti tv del triennio 2021/2024, più la partnership tecnica per realizzare il canale di Lega.

Intanto nei prossimi giorni sono attesi a Milano i vertici del gruppo audiovisivo spagnolo, che incontreranno i dirigenti della Lega di serie A per definire ulteriori dettagli della trattativa.