Marchetti: "Il calciomercato in presenza ha perso appeal. Si è tecnologizzato"

09.11.2023 09:00 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb
Marchetti: "Il calciomercato in presenza ha perso appeal. Si è tecnologizzato"
TUTTOmercatoWEB.com

Come si legge su firenzeviola.it, l'esperto di mercato e giornalista Sky Luca Marchetti è intervenuto a "Scanner" su Radio FirenzeViola, approfondimento settimanale a cura di Giulio Dini, a proposito di calciomercato: "A livello fisico il calciomercato ha perso un po' di appeal. Le trattative venivano fatte in presenza. Piano piano invece con la tecnologia si lavora in maniera diversa. Le big si sono molto internazionalizzate. Negli ultimi giorni, a meno che non hai l'acqua alla gola, il grosso lo hai fatto. Non ci sono più quelle grandi squadre che ti fanno il colpo vero nei prossimi giorni. Il calciomercato alla famosa chiusura della porta ci sono molti più giornalisti che uomini di mercato". 

E proprio sul mercato degli ultimi giorni: "Serve più alle piccole, per un semplice discorso economico. Per strappare le condizioni più favorevoli tiri fino all'ultimo. Con le squadre straniere soprattutto fai un mercato di risulta".