Lyanco vuole dire fiducia

Il brasiliano sta ripagando Longo, che elogia anche Singo.
14.02.2020 11:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
Lyanco
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lyanco

Lyanco e Singo due carte a disposizione di un Toro a caccia d’identità in fase difensiva. Lyanco ieri mattina è stato il più positivo e la sua condizione fisica pare in crescendo dopo l’infortunio che lo ha tenuto forzatamente fermo. Longo gli aveva già dato fiducia con la Sampdoria e in allenamento ha ricevuto i complimenti dell’allenatore per come si è mosso sia in fase difensiva sia in quella offensiva, si legge su Tuttosport.

Anche Singo si è distinto per quanto ha fatto vedere sulla fascia destra dove lo sta provando Longo, che non ha mancato di complimentarsi con lui. Il ragazzo ha svolto un allenamento intenso e ha corso moltissimo, è ancora un po’ carente nella visione del gioco, ma è un classe 2000 e non si può pretendere questo che si affina solo con l’esperienza. Se continuerà così, profetizza Tuttosport, potrà ritagliarsi spazio visto che sulle fasce il torno dispone solo di tre elementi, Ansaldi, De Silvestri e Aina. Singo è un difensore centrale, ma potrebbe cavarsela anche sulla fascia.