Longo e un compito ben preciso, deve lanciare i giovani

09.02.2020 16:28 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Longo e un compito ben preciso, deve lanciare i giovani
© foto di TorinoGranata

La dirigenza del Toro ha fatto una richiesta ben specifica a Longo, secondo quanto ha riportato il Tuttosport. E appare anche legittima. Se la scelta per la sostituzione di Mazzarri è ricaduta su Longo il motivo era ben chiaro, non solo riportare i tifosi vicini alla squadra, ma lanciare i giovani in serie A e valutarli.

Il mancato mercato di gennaio in entrata fa sì che Longo deve lanciare in serie A Singo e Adopo, dando più spazio anche a Millico e Edera. Considerando che il campionato non offre molto ai granata, difficile parlare ancora di Europa, per la lotta salvezza sembra prematuro parlarne, alla luce dell'attuale classifica.

Il discorso giovani è visto soprattutto in chiave futura. In estate poi si valuterà che fare, se continuare con questa strategia o rifare la squadra, partendo da nomi importanti, in vista anche di cessioni di rilievo.