Liverpool, il portiere Adrian messo ko da un suo tifoso

Durante i festeggiamenti per la vittoria della Supercoppa contro il Chesea l’incidente all’estremo difensore.
16.08.2019 18:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Ansa e Gazzetta dello Sport
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Liverpool, il portiere Adrian messo ko da un suo tifoso

E' allarme portieri in casa Liverpool. Con Allison fermo causa infortunio, ora c'è anche Adrian, protagonista nella finale di Supercoppa vinta dai Reds con la decisiva parata del rigore di Abraham, a tenere in ansia Jurgen Klopp: il vice del titolarissimo numero uno brasiliano si ritrova infatti con una caviglia gonfia a causa di un tifoso che gli è piombato addosso in campo durante i festeggiamenti a Istanbul dopo il successo sul Chelsea. Adrian è in dubbio per la gara di domani in casa del Southampton, valida per la seconda giornata della Premier League, e nel caso non dovesse recuperare tra i pali Klopp dovrebbe schierare il terzo portiere, il 35enne Andy Lonergan. Il tecnico dei Reds è apparso piuttosto infastidito dell' accaduto: "Ora ha la caviglia gonfia - le parole di Klopp in conferenza stampa - è assurdo, incredibile. Mi chiedo come sia possibile che, nell'era dei social, un tifoso possa scavalcare le protezioni e fare quello che ha fatto solo per un po' di visibilità".

Per vedere come si è fatto male Adrian cliccare sul seguente link:
https://video.gazzetta.it/liverpool-adrian-non-gioca-questo-incredibile-infortunio-rigori/523b2c26-c01f-11e9-8573-e69a615b837a