Le regole di prevenzione della Pro Vercelli. Le docce si fanno a casa

26.02.2020 14:34 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Le regole di prevenzione della Pro Vercelli. Le docce si fanno a casa

Il direttore generale della Pro Vercelli ha parlato a La Stampa delle misure che ha preso la società piemontese per evitare troppi contatti tra i giocatori e i membri dello staff tecnico e i giocatori.

"Noi dirigenti ci siamo consultati con i medici sociali, che ha loro volta hanno parlato ai ragazzi, dando loro tutte le indicazioni del caso. Cosa fare e non fare per evitare un possibile contagio. Abbiamo sanificato tutti gli spogliatoi e tutte le aree comuni, approfittando anche del fatto che non avendo giocato il derby, i ragazzi lunedì e ieri sono stati a riposo. I giocatori si alleneranno e poi andranno a casa a fare la doccia. Non viene bloccata l’attività, anche perché per noi è lavoro, non un passatempo ludico. Al Piola potranno entrare solo giocatori, i medici e i massaggiatori: solo gli addetti ai lavori. Agli altri, estranei, l’area sarà interdetta".