Le dichiarazioni di Urbano Cairo sul Torino alla presentazione dei palinsesti di La7

10.07.2019 15:30 di Marcello Ferron   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Le dichiarazioni di Urbano Cairo sul Torino alla presentazione dei palinsesti di La7

Il presidente del Torino Urbano Cairo, come riportato dal sito de La Gazzetta dello Sport e da calcioweb.eu, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul Torino, a margine della presentazione dei palinsesti di La7 per la prossima stagione. Il numero uno granata ha parlato del debutto in Europa League, che sarà ad Alessandria, e del mercato del Toro: "La prima partita di Europa League il Toro la giocherà ad Alessandria. Ci dispiace molto, soprattutto per i nostri tifosi, non giocare al Grande Torino, purtroppo i concerti estivi sono troppo vicini e non ci sarebbe tempo di sistemare il manto erboso. Ad Alessandria saranno di meno ma ci sosterranno comunque. Per quanto riguarda il mercato,sarà molto importante mantenere la rosa, la squadra è pronta e non c'è fretta di fare nuovi acquisti. Si deve fare attenzione alle spese, la compatibilità economica è importante ed abbiamo più di 11 titolari. Faremo due innesti, uno potrebbe essere tra i titolari. Icardi? E' un ottimo centravanti, ma noi ci teniamo stretto Belotti". Infine Cairo ha parlato anche dell'eventuale canale televisivo della Lega Serie A: "Non so se vedrà la luce, non è tutto così scontato, e non è tutto oro ciò che luccica. Ad ogni modo non mi candido per la raccolta".