Lazio, gli integratori sbagliati all'origine del crollo?

06.07.2020 14:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lazio, gli integratori sbagliati all'origine del crollo?

Lazio in crisi di risultati e cominciano a crollare le convinzioni. Secondo quanto ha riferito Il Messaggero c'è stato un netto contrasto tra il responsabile medico del club laziale Pulcini ieri, contro il nuovo nutrizionista Iader Fabbri, avvenuto sulle pagine di Facebook

"Le bevande "energetiche" sono importanti e utili, ma non deve essere un "bibitaro" a prepararlo. Altrimenti si ottiene l'effetto contrario".

Secondo il responsabile sanitario i gel energetici industriali fatti bere prima e durante l'intervallo delle partite possono creare degli scompensi, atti ad indebolire i calciatori, arrivando anche a modificare il rendimento e a far aumentare gli infortuni.

Ovviamente è subito arrivata la risposta di Fabbri, che ha replicato: "Questione d'invidia".

E' dovuto intervenire il club a sedare la diatriba creata dai due, perchè mai come in questo momento c'è bisogno di unione.