La Juve ostaggio di Ronaldo, è lui ad aver rotto la bolla

09.10.2020 11:14 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
La Juve ostaggio di Ronaldo, è lui ad aver rotto la bolla
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Cristiano Ronaldo decide lui, al di sopra delle parti. D'altronde è il calciatore più popolare del mondo e anche tra i più pagati. Secondo quanto ha raccontato la Gazzetta dello Sport, dopo la mancata sfida contro il Napoli, con la Juve che si è presentata allo Stadium, CR7 sarebbe stato protagonista di una scenata con la dirigenza bianconera. Questo sarebbe successo davanti ai compagni, atto a voler lasciare il ritiro bianconero e raggiungere la sua nazionale. Secondo il portoghese, essendo risultato negativo al primo tampone, si sentiva sicuro sulla sua salute. Ronaldo è riuscito anche a convincere Dybala, Cuadrado, Bentancur, Danilo, Demiral e Buffon a lasciare il ritiro. A questo punto il club bianconero è stato costretto a denunciare i suoi sette giocatori alla ASL di Torino.