Italia, Bolchi: "Per Ventura sarà dura sperimentare"

05.07.2016 07:51 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: tmw
Italia, Bolchi: "Per Ventura sarà dura sperimentare"

Bruno Bolchi allenatore di lungo corso, ha parlato a TMW della prossima Nazionale targata Ventura. "Occorrerà vedere cosa vuol fare il nuovo ct, se cercherà immediatamente i risultati deve puntare su gente collaudata e dunque in particolare sulla difesa della Juve. Altrimenti, se vorrà fare un discorso avveniristico, deve iniziare da capo. Ma in Italia se perdi una partita sei già sulla graticola. Conte ha scelto la strada dei risultati e ha ottenuto il massimo, ma non ha costruito per il futuro. Non vorrei essere nei panni di Ventura... Il discorso è legato ai risultati e deve tenerne conto. In Italia purtroppo non è possibile fare una squadra sperimentale. Conte ha portato in azzurro il meglio del calcio italiano. Una volta, quando c'erano pochi stranieri nel nostro campionato, si prendevano i migliori che giocavano nei grandi club e si creava una Nazionale che era più forte dei club di riferimento. Ora la situazione è opposta. La Nazionale è inferiore ai club. Se ad esempio la spagna giocasse col Barcellona ne prenderebbe quattro.... Qualche giovane su cui puntare c'è, ad esempio Bernardeschi, ma ancora non vedo giovani di grandissimo livello. Non è un'analisi ottimistica la mia, ma credo realistica".