Inter, Conte irritato. Marotta non riesce a chiudere contratti

20.07.2019 12:54 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Inter, Conte irritato. Marotta non riesce a chiudere contratti

Il mercato dell'Inter non decolla e Antonio Conte inizia ad essere nervoso, come ha messo in mostra nella sua ultima conferenza stampa. Non succederà come con la Juventus, che l'ex ct della Nazionale piantò in asso alla vigilia del ritiro, quando poi arrivò Allegri in sua sostituzione, ma di certo al momento la situazione in casa nerazzurra non è delle più felici. Mentre Roma e Juventus stanno facendo un sontuoso mercato, l'Inter è ferma alla trattativa, sempre in stand-by, con Lukaku. Senza contare che deve risolvere due contenziosi non da poco, come sistemare Nainggolan e Icardi.

Insomma si dice che Conte sia assai irritato mentre Marotta, sempre assai abile sul mercato, in questo frangente appare un po' in ritardo riguardo alla concorrenza. Petrachi alla Roma sta concludendo affari importanti, dimostrando di aver imparato tantissimo nel Torino. Marotta all'Inter invece non sembra avere più la brillantezza come ai tempi della Juventus.

Il potere logora proprio chi non ce l'ha...