Il Torino piange Mobilia

 di Marina Beccuti  articolo letto 2213 volte
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com
Il Torino piange Mobilia

Dopo l'addio a Peo Maroso, scomparso nello scorso weekend, fratello di Virgilio, perito a Superga, è mancato un altro personaggio del mondo granata. Si è spento infatti a 85 anni Rino Ferrario, ex calciatore granata. Ferrario era nato ad Albiate in Brianza e aveva cominciato la sua avventura da centromediano ad Arezzo, dopo aver militato nelle giovanili della Pro Lissone. Prima di approdare al Torino era stato alla Juventus. In granata giocò  a fine carriera, dal '59 al '61, anno del suo ritiro da calciatore. Conta 27 presenze in maglia granata, con 5 gol. Vanta anche venti presenze in Nazionale, ma non fu un periodo fortunato in Azzurro, in quanto fu l'unica volta che l'Italia non arrivò alle fasi finali dei Mondiali del '58. Per la sua stazza era stato soprannominato "Mobilia". La redazione di TorinoGranata si unisce al cordoglio di tutto l'ambiente granata.