Il Torino per Hien fa sul serio: pareggiata l'offerta dell'Atalanta al difensore del Verona

04.08.2023 15:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tuttosport e Tmw
Isak Hien
TUTTOmercatoWEB.com
Isak Hien
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo aver riallacciato i contatti con l'Hellas Verona il Torino è tornato alla carica con Isak Hien, individuato come rinforzo ideale nel caso arrivasse un addio in difesa. Stando a Tuttosport, è stato offerto allo svedese uno stipendio a salire anno dopo anno, sempre più bonus, con partenza da 1,2 milioni netti (ma l’agente del difensore ne chiede 1,5). Il dt granata ha così pareggiato l’offerta allo svedese formulata dall’Atalanta (che intanto sta cercando di vendere Palomino al Cagliari, per poi buttarsi su Hien, ndr).

Nelle scorse settimane Hien aveva anche rifiutato un'offerta dallo Spartak Mosca
Sullo svedese si è mossa anche la Fiorentina. Il Verona chiede 10 milioni più 2 di bonus, ma è una cifra trattabile: nelle scorse settimane, secondo quanto raccolto da TMW, il classe 1999 di Kista ha ricevuto anche un'offerta dallo Spartak Mosca. Il giocatore l'ha rifiutata, speranzoso di poter proseguire la sua carriera in Serie A, raggiunta dopo oltre 100 presenze nel campionato svedese.