Il Torino crossa molto di più del Sassuolo, ma occhio ai calci d’angolo

17.09.2021 10:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Elena Rossin con dati Lega Serie A
Cristian Ansaldi
TUTTOmercatoWEB.com
Cristian Ansaldi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un punto solo separa il Torino da Sassuolo in classifica, con i neroverdi davanti di una lunghezza. La partita di questa sera è un bel test per entrambe le squadre in particolare per i granata che sono reduci dalla sonante vittoria con al Salernitana, ma che avevano perso le due prime gare di campionato con Atalanta e Fiorentina, mentre per quel che riguarda gli emiliani brucia ancora la vittoria che la Roma ha strappato all’ultimo nello scorso turno, mentre nelle sfide precedenti erano arrivati il pareggio con la Sampdoria e la vittoria con il Verona.

Juric e Dionisi vogliono delle conferme dalle rispettive squadre e punti. Uno degli aspetti interessanti se si confrontano le due compagini è che il Torino fa molti più cross del Sassuolo infatti i dati della Lega Serie A dicono che i granata sono al secondo posto di questa particolare graduatoria con 17 utili e 21 sbagliati dietro all’Inter (18 utili e 11 sbagliati) e alla pari con Verona (17 e 21) e Sampdoria (17 e 34), mentre il neroverdi sono ultimi con 2 utili e 13 sbagliati. Questo dato dice che Berardi e compagni non sono molto riforniti, ma il Torino dovrà fare attenzione perché gli avversari hanno la capacità di procurarsi più calci d’angolo dai quali possono sempre scaturire pericoli infatti di corner in tre partite ne hanno calciati 18 a fronte dei 15 dei granata.