Il neo sindaco di Torino ha una dedica speciale ad un granata doc

19.10.2021 17:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Il neo sindaco di Torino ha una dedica speciale ad un granata doc
TUTTOmercatoWEB.com

Stefano Lo Russo è il nuovo sindaco di Torino e ha voluto fare una dedica speciale ad un uomo, anzi un don, molto amato nel mondo granata, Don Aldo Rabino, scomparso qualche anno fa e cappellano del Torino per alcuni decenni. Pur essendo juventino, Lo Russo arriva dalle scuole salesiane e collaborò nel volontariato di Don Aldo con l'operazione Mato Grosso. Fu lo stesso cappellano granata a consigliargli di entrare in politica. "Perché non ti impegni in politica. Credo che tu potresti diventare un buon sindaco".

Fu quasi profetico Don Aldo, che non ha avuto la possibilità di vedere il suo allievo primo cittadino. Ma Lo Russo non ha dimenticato il suo mentore e dopo l'elezione, ha dedicato la vittoria proprio a Don Aldo.

"Questa vittoria la dedico a una persona che per me è stato un maestro, un padre, una guida, don Aldo Rabino”.

Sarà juventino ma Don Aldo un po' di granata dentro glielo avrà insegnato.