Il ministro Spadafora: "Nessun allarmismo, ma meglio evitare rischi"

23.02.2020 12:36 di Federico Danesi   vedi letture
Il ministro Spadafora: "Nessun allarmismo, ma meglio evitare rischi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport

LO sport, a partire dal calcio, si inchina al Coronavirus e le partite di Serie A saltano come tappi delle bottiglie. A spiegare la decisione è il ministro dello sport e delle politiche giovanili, Vincenzo Spadafora con un post su Facebook: "E' necessario agire in maniera seria e determinata, senza alcun allarmismo ma evitando ogni situazione di rischio. Per questa ragione abbiamo sospeso le competizioni sportive nelle aree in cui puo' esserci anche solo l'eventualità di diffusione del virus. Siamo un grande Paese ed è in queste situazioni che dobbiamo dimostrarlo".