Il Manchester City ha fatto ricorso contro l’esclusione dalle coppe europee

Il Club inglese era stato condannato per non aver rispettato il fair play finanziario.
26.02.2020 19:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Ansa
Il Manchester City ha fatto ricorso contro l’esclusione dalle coppe europee

Il Manchester City ha presentato appello contro l'esclusione dalle prossime due stagioni di competizioni Uefa. Come annunciato nei giorni scorsi dagli stessi dirigenti inglesi, il City si è rivolto alla Corte di Arbitrato per lo Sport di Losanna per ribaltare la sentenza della Uefa, che prevede anche una sanzione economica pari a 35 milioni di euro per non aver rispettato il fair play finanziario. Il club inglese, insistendo nel dichiararsi innocente, chiede la revoca della sentenza.