Gramellini e il derby: "Millico all'88 e Sirigu para due rigori nel recupero"

04.07.2020 15:27 di M. V.   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gramellini e il derby: "Millico all'88 e Sirigu para due rigori nel recupero"

daParlando a La Gzzetta dello Sport, il giornalista tifosissimo granata Massimo Gramellini, ha spiegato come vede questo derby, come riportato da AreaNapoli.it: "Il mio sogno? Millico gol all’88’, ma basterebbe un Toro che lotti con coraggio. La Juve è fortissima. Le toglierei Dybala, certe volte sembra Platini. La formazione ideale per stasera con relativo sistema tattico? Immagino di dover attingere ai giocatori attuali, vero? Vabbè, ci ho provato... Allora (3- 4-3). Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Ansaldi; Verdi, Belotti, Berenguer. Meitè no, per pietà. Non ha grinta, non ha personalità, non ha cambio di passo. Non ha niente di associabile al Toro. Chi può giocare il brutto tiro alla Juve? Apriamo il capitolo Sogni? Ottantottesimo minuto: entra Millico, prende palla sulla trequarti, si accentra alla sua maniera e spara un bolide all’incrocio sotto la traversa. Uno a zero per noi. C’è ancora tempo per fischiare un paio di rigori alla Juve, ma Sirigu li para entrambi".