Gli stipendi degli allenatori di Serie A: 1° Conte, 2° Sarri e Mazzarri è 9° con Di Francesco

Un'inchiesta della Gazzetta dello Sport ha rivelato quanto guadagna chi siede sulle panchine del massimo campionato in Italia.
11.09.2019 18:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport
Antonio Conte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Antonio Conte

Il Paperon de' Paperoni è Conte, ma l’Inter fino al 2021 dovrà pagare anche lo stipendio di Spalletti così come la Juventus quello di Allegri fino al 2020 che va a sommarsi a quello di Sarri che occupa il secondo gradino del podio e precede di poco Ancelotti. Di seguito l'elenco con le cifre nette e tra parentesi l’anno di fine contratto:

Inter - Conte 11 milioni (2022) [Spalletti 4,5 (2021)]
Juventus - Sarri 5,5 (2022) [Allegri 7,5 (2020)]
Napoli - Ancelotti 5 (2021)
Roma - Fonseca 3 (2021)
Bologna - Mihajlovic 3 (2022)
Atalanta - Gasperini 2,5 (2020)
Lazio - Inzaghi 2 (2021)
Milan - Giampaolo 2 (2021)
Sampdoria - Di Francesco 1,8 (2022)
Torino - Mazzarri 1,8 (2020)
Fiorentina - Montella 1,5 (2022)
Cagliari - Maran 1 (2022)
Sassuolo - De Zerbi 1 (2020)
Lecce - Liverani 0,9 (2022)
Spal - Semplici 0,8 (2021)
Parma - D'Aversa 0,75 (2022)
Genoa - Andreazzoli 0,7 (2022)
Brescia - Corini 0,6 (2020)
Verona - Juric 0,6 (2020)
Udinese - Tudor 0,5 + bonus