Floro Flores urla contro i politici sui social: "Riducetevi voi lo stipendio"

25.03.2020 15:38 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Floro Flores urla contro i politici sui social: "Riducetevi voi lo stipendio"

L'ex attaccante Antonio Floro Flores, che ha lasciato il calcio giocato a fine gennaio di quest'anno, nella sua storia su Instragram si è scagliato contro i politici.

In modo non proprio raffinato ha scritto: "Avete rotto il c.... prima dicevate che potevamo svolgere la nostra vita regolarmente, ora tutto chiuso e blindato... La colpa??? Dei calciatori che guadagnano troppo!!!! Mah 🙈 Almeno noi proviamo a far divertire le persone !! Voi cosa fate??? Avete messo l’Italia al tappeto".

Ma questa è solo l'ultima frase della sua storia sui social, in precedenza era stato sempre duro e accusatore nei confronti dei politici: "Vorrei dire a tutti sti geni che parlano sempre dei calciatori, a prescindere che non lo sono più, però basta i calciatori sono sempre i primi che davanti alle difficoltà fanno beneficenza, quando c'è da aiutare al prossimo non si tirano mai indietro... ma sti geni di politici invece di parlare e avere i portaborse dietro si riducessero lo stipendio e risolvessero il 50% dei problemi".

Floro Flores, classe '83, ha giocato nel Napoli, Bari, Chievo, Udinese, Genoa e molti altri club.