Emergenza Coronavirus. Il Viminale: “Sì alle passeggiate genitore-figli vicino casa”

31.03.2020 19:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Repubblica.it e Tmw
Luciana Lamorgese
© foto di Samantha Zucchi/Insidefoto/Image
Luciana Lamorgese

Il Viminale con una nuova circolare inviata a tutti i prefetti ha detto sì alla possibilità che un genitore porti a passeggio all'aperto i propri figli. È "da intendersi consentito, ad un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all'aperto, purché in prossimità della propria abitazione" si legge nella circolare come riporta Repubblica.it spiegando che “l'attività motoria generalmente consentita non va intesa come equivalente all'attività sportiva (jogging)".