E' sempre una serie A spaccata. Le big da una parte il resto dall'altra

12.02.2024 17:58 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
E' sempre una serie A spaccata. Le big da una parte il resto dall'altra
TUTTOmercatoWEB.com

La settimana scorsa c'è stato un incontro tra Juventus, Inter e Milan con Gravina per parlare di alcune novità da introdurre nella massima serie. Nel frattempo a questi tre potenti club si è aggiunta la Roma, ma nella rapidissima votazione odierna ha visto la vittoria delle cosiddette altre per 16 a 4.

La prima votazione è stata relativa alla rimozione del diritto d'intesa: Inter, Milan, Juventus e Roma si sono dette favorevoli. Nella seconda, che riguarda il documento stilato nel dicembre 2022, passato da dieci a dodici punti e che sarà portato in Federcalcio, le stesse si sono astenute per coerenza rispetto a questa posizione: il documento prevede infatti la conferma del diritto d'intesa.

Nella terza, che riguardava la volontà di far passare la serie A a 18 squadre, le quattro big hanno perso, sempre per 16 a 4, così che la serie A resterà a venti squadre, senza così grandi scossoni.