Dalla contestazione al tifo: tante partite

Torino-Fiorentina: alta tensione. Spalti anche vuoti.
08.12.2019 09:30 di Elena Rossin   Vedi letture
Fonte: Tuttosport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Dalla contestazione al tifo: tante partite

Si giocheranno tante partite oggi. Anche sulle gradinate. E fuori, dati i vuoti sugli spalti, si legge su Tuttosport. Dopo gli scontri avvenuti in Curva Primavera nella partita con l’Inter tra ultras delle due squadre. I nerazzurri, circa 400, alcuni armati di aste, bastoni e “lame” erano in possesso dei biglietti, venduti liberamente fino a quattro giorni dalla partita, per accedere alla curva dove oltre a ultras granata ci sono famiglie con bambini, donne e anziani. Dopo gli arresti di cinque tifosi del Toro e di nessuno dell’Inter. Dopo l’incontro tra Unione club granata, che rappresenta 107 Toro club, Digos e Torino Fc. Dopo il comunicato dei Torino Hooligans, i cinque arrestati appartenevano a questo gruppo. Dopo il sostegno di Unonoveduesei Curva Fiesole, che non entreranno ad assistere alla partita fra Torino e Fiornetina, ai fratelli granata. Dopo il comunicato degli Ultras Granata, che prendono le distanze da determinate scelte della Curva Primavera. Dopo altri cartelli e striscioni di contestazione al presidente  e alla squadra affissi in giro per la città e anche in provincia. Che clima si respirerà allo stadio nella settimana del compleanno numero 113 del Toro?