Cosimo Sibilia (Vice presidente FIGC): "Stadi aperti? Almeno per il 10%"

12.09.2020 18:27 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Radio Punto Nuovo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Cosimo Sibilia (Vice presidente FIGC): "Stadi aperti? Almeno per il 10%"

Cosimo Sibilia, vicepresidente FIGC,  ‘Punto Nuovo Sport Show’ m(trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo), è intervenuto anche parlando di stadi aperti: "La differenza tra LND e professionisti è sostanziale. Partecipare in uno stadio di oltre 45.000 persone, con 1.000 tifosi, è una cosa possibile. Riaprire lo stadio, con il 10% di tifosi, con tutte le misure di sicurezza da attuare, è possibile. Guardiamo anche all’aspetto economico: gli incassi da botteghino servono a molte società per mantenersi. Compatibilmente con le esigenze sanitarie, dobbiamo riaprire parzialmente. Credo che la riapertura delle scuole, possa segnare un inizio per ragionare sulla riapertura degli stadi. Abbiamo la necessità che allo stadio ritornino i tifosi, ma è la curva del contagio che fa sempre la differenza sui nostri discorsi".