Cairo: "Abbiamo un attacco fantasmagorico e abbiamo costruito una gran bella squadra, investendo circa 50 milioni"

27.07.2018 00:06 di Luca Ghiano   vedi letture
Fonte: tmw
Cairo: "Abbiamo un attacco fantasmagorico e abbiamo costruito una gran bella squadra, investendo circa 50 milioni"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Urbano Cairo, ha parlato, ai microfoni di RMC Sport dopo il sorteggio dei calendari: "E' un calendario importante, subito c'è la Roma, poi l'Inter a San Siro, Napoli e Atalanta: nelle prime sei abbiamo quattro squadre impegnative, anche se non sottovaluto nemmeno SPAL e Udinese. Quest'anno stiamo costruendo una gran bella squadra perché abbiamo trattenuto i migliori e ci siamo rinforzati soprattutto in difesa, il reparto dove Mazzarri ci aveva chiesto maggior rinforzi. E poi abbiamo un attacco fantasmagorico. La squadra è davvero importante, abbiamo speso anche molto perché tra acquisti e riscatti la società ha investito circa 50 milioni di euro. Soldi ben spesi, poi a parlare sarà il campo. Non è mai buono vincere lo Scudetto della campagna acquisti, bisogna fare bene durante la stagione. Io non dico nulla e se le cose adesso non sono nemmeno troppo apprezzate meglio ancora. Vincere il derby contro CR7 sarebbe ancora più bello. Io purtroppo ne ho vinto uno solo, meglio parlare poco e fare i fatti. Certamente la Juventus con Ronaldo s'è molto rinforzata, ma anche noi abbiamo fatto la nostra parte e poi noi facciamo un altro campionato. El Shaarawy? Abbiamo tanti attaccanti, non è un obiettivo per noi. Juan Jesus? In difesa dobbiamo fare ancora qualcosa, ma non voglio fare nomi di altre squadre"