Cairo a 360 gradi: "Mazzarri, l'Europa, il calciomercato: vi dico tutto"

04.07.2019 10:30 di Emanuele Pastorella   vedi letture
Cairo a 360 gradi: "Mazzarri, l'Europa, il calciomercato: vi dico tutto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ha svelato tutto, o quasi, durante la lunga intervista concessa a La Gazzetta dello Sport. Urbano Cairo è un fiume in piena e ha toccato tutti i punti possibili durante la chiacchierata al quotidiano in rosa. In primis, la soddisfazione per aver tagliato il traguardo europeo: "Siamo contenti per il campionato che abbiamo disputato, dispiace per il Milan ma è necessario rispettare determinate regole". E, a breve, ha pronta una sorpresa: "Mazzarri è il tecnico migliore che io abbia mai avuto: vive le partite come delle battaglie, nel futuro prossimo gli proporrò il rinnovo di contratto". Uno sguardo anche al Gallo Belotti, alla prima esperienza in Europa: "Più sta bene, più diventa bello. Ma non firmo perchè faccia 20 gol". Sul mercato non si scompone, ma fa una promessa: "Sto preparando per mister un colpo di qualità, posso dire che stiamo lavorando su tre fronti. Ma non c'è fretta, dobbiamo muoverci con intelligenza". Ben più chiaro, invece, sulle trattative in uscita: "Là dietro, con Izzo e Nkoulou, mi sento al sicuro. E abbiamo pure Lyanco e Bonifazi". Infine, due pensieri diametralmente opposti a due suoi ex "compagni", Gian Piero Ventura e Gianluca Petrachi: "Il mister farà bene a Salerno, Lotito ha fatto un gran colpo. Se pretendi rispetto, devi anche darlo: mi aspettavo più sincerità da parte del mio ex direttore sportivo".