Bollettino medico nazionale

29.03.2009 17:54 di Raffaella Bon   vedi letture

Lesione parziale del legamento crociato anteriore e distrazione di primo grado del legamento collaterale interno del ginocchio sinistro: è il verdetto degli esami a cui Antonio Di Natale, infortunatasi ieri sera nel corso di Montenegro-Italia, si è sottoposto questo pomeriggio a Firenze, presso l'istituto Fanfani. L'infortunio sembra dunque meno grave del temuto e a questo punto si dovrà valutare la possibilità che il giocatore dell'Udinese si sottoponga a un intervento chirurgico. Domani il giocatore volerà a Barcellona per ulteriori accertamenti. In caso di operazione i tempi di recupero dovrebbero essere di cinque o sei mesi mentre, se si decidesse per la terapia conservativa, Di Natale potrebbe anche recuperare entro 40-50 giorni. Giorgio Chiellini, invece, ieri durante la gara ha subito un colpo al naso appena operato, nonostante avesse indosso la maschera protettiva. Il giocatore si è anche procurato un'abrasione nella zona oculare sinistra e potrebbe non recuperare per la sfida contro l'Eire di Giovanni Trapattoni in programma mercoledì