Bocche chiuse nell'Italia, gli Azzurri parlano via social

27.03.2022 17:54 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Bocche chiuse nell'Italia, gli Azzurri parlano via social
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone

Nel ritiro della Nazionale italiana sono state annullate le consuete conferenze stampa dopo l'eliminazione dai prossimi mondiali in Qatar. Tuttavia i giocatori parlano attraverso i social, soprattutto per chiedere scusa ai tifosi.

Così ha scritto Donnarumma su Instagram.

"Il nostro compito è riportare la nazionale dove merita e costruire fin da oggi, passo dopo passo, un futuro vincente. Forza Azzurri", ha scritto il portiere azzurro.

"Volevamo partecipare al Mondiale, vivere le straordinarie emozioni che queste competizioni sanno dare, regalare sorrisi agli italiani che ci hanno accompagnati qualche mese fa alla conquista dell'Europeo. Purtroppo non sarà così, siamo molto delusi e sappiamo quanto tutti gli italiani lo siano, proprio come noi. Ma sappiamo anche che nel calcio come nella vita bisogna guardare avanti e rimettersi in gioco. Il nostro compito è riportare la nazionale dove merita e costruire fin da oggi, passo dopo passo, un futuro vincente. Forza Azzurri".