Ansaldi: "Mazzarri ci ha svegliato, tutte le partite sono una finale"

Il bomber di giornata è felice per il suo gol ma soprattutto per la squadra che nel secondo tempo ha voluto la vittoria
20.04.2019 18:11 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Ansaldi: "Mazzarri ci ha svegliato, tutte le partite sono una finale"

Killer silenzioso ma tanto prezioso, Cristian Ansaldi, e lo sa pure lui che conferma nel dopo partita anche come è scattata la svolta nel Toro: “Nell'intervallo Mazzarri ci ha chiesto se avevano bevuto. A suo modo ci ha dato la scossa e nel secondo tempo si è visto, abbiamo giocato molto meglio”. E poi c'è stata la sua fiondata, chirurgicamente perfetta. “Questa è una giocata che proviamo spesso in allenamento, io sono arrivato sulla palla cercando di calciare forte e preciso, ma il merito è di tutto il gruppo. Da ex ero anche un po' dispiaciuto, ma il mio presente è il Toro e voglio pensare a fare bene con questa maglia. Oggi era importante vincere e l'abbiamo fatto”. E adesso il Toro non si può accontentare: “Sapevamo che ormai tutte le partite sono come una finale e le affrontiamo in questo modo. Vogliamo dare il massimo per riscrivere la storia di questo club”.