Ansaldi, eterno e capitano: cross e dribbling per Juric

14.09.2021 13:30 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: La Stampa
Cristian Ansaldi
TUTTOmercatoWEB.com
Cristian Ansaldi
© foto di Image Sport

Cristian Ansaldi migliore in campo con la Salernitana ha ereditato la fascia da Belotti e dietro la prima vittoria del Torino in campionato c'è anche la firma dell'argentino. Due assist per Sanabria e Bremer, ma non solo. Di fatto è stato l'uomo in più, il più pericoloso tra accelerazioni improvvise, sterzate e dribbling da vero sudamericano (3 riusciti, il migliore) che hanno fatto perdere la testa alla retroguardia di Castori. Un vero show quello di Ansaldi, si legge su La Stampa, che ha tenuto la corrente accesa al Toro anche nel difficile primo tempo quando gli spazi sembravano intasati: aveva pure segnato con un delizioso pallonetto, prima che il Var gli annullasse il gol per fuorigioco. Con gli ultimi due assist Cristian è arrivato a 20 in 117 partite e 10 gol. Una sicurezza per Juric, che spera che il fragile fisico dell’argentino gli permetta di esprimersi sempre su questi livelli.