Ansaldi e Amrabat, le due anime positive di Toro e Verona

09.12.2019 17:40 di Federico Danesi   Vedi letture
Fonte: Fantacalcio.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Ansaldi e Amrabat, le due anime positive di Toro e Verona

Giocano in ruoli diversi, hanno anche alle spalle carriere diverse, ma in realtà Cristian Ansaldi e Sofyan Amrabat sono molto simili. Lo dicono le medie al Fantacalcio (11 partite per il granata e 15 in campionato per il marocchino d'Olanda dell'Hellas Verona): 6.23 per entrambi, anche se conta fino ad un certo punto. Ma soprattutto lo dice i, peso specifico che hanno al momento nei rispettivi club.

Ansaldi nel Toro non è soltanto un leader silenzioso in campo, ma anche nello spogliatoio di Mazzarri mese dopo mese ha assunto un peso specifico importante. Amrabat invece è arrivato in Italia tra molti dubbi e gli è bastato poco per conquistare i tifosi ma anche la critica. Tanto da essere diventato, già nel mercato di gennaio, uno dei pezzi pregiati in casa Verona. La partita di domenica non passerà soltanto dai loro piedi, ma certamente le prestazioni di entrambi saranno decisive.