Alessandria contestata dopo la sconfitta con il Torino Primavera

11.08.2022 18:32 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Alessandria contestata dopo la sconfitta con il Torino Primavera
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Ha perso l'amichevole contro il Torino Primavera l'Alessandria, partita giocata ieri e finita 1-2 a favore dei granata. Doppietta di Vianni e rigore di Filip per i Grigi. La squadra piemontese è in crisi sia tecnica che societaria e i tifosi l'hanno contestata proprio durante l'amichevole contro i giovani di Scurto. I tifosi del club hanno esposto uno striscione con su scritto "Di Masi vattene" e più volte hanno urlato di lasciare il club, messo in vendita due mesi fa. Per questo motivo tutti i giocatori sono stati ceduti e adesso la squadra è formata dai ragazzi del vivaio. 

A La Stampa, edizione di Alessandria, ha chiesto una tregua il direttore dell'area tecnica Massimo Cerri: "Dateci tempo. Stiamo proseguendo un programma e ci rivedremo a una settimana dall'inizio del campionato. Ci stiamo muovendo per cercare di capire cosa serve a questo gruppo". Sicuramente l'ex squadra allenata da Longo non sta vivendo un gran momento.