Alessandria, Benedetto fa chiarezza: "Al momento non passiamo la mano"

20.08.2023 15:54 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Alessandria, Benedetto fa chiarezza: "Al momento non passiamo la mano"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

Il presidente dell'Alessandria Enea Benedetto ha voluto fare chiarezza sulla situazione societaria dei Grigi dai microfoni di Radio Sportiva.

“Fino all'assemblea dei soci del 12 settembre non c'è niente da preoccuparsi, faremo le valutazioni dopo per il bene del club e per il futuro dei grigi. Passare la mano? Non vogliamo. Vogliamo riorganizzarci fra me e Pedretti, valutare se fare una ricapitalizzazione insieme, se solo io o altro. Non passeremo la mano fino a fine stagione 23-24, valuteremo investitori esterni".

Sul mercato ha aggiunto: "Ercolani? Mi fa piacere si parli di progetto e non solo di beghe societarie. Il piano è internazionale, stiamo lavorando bene con Quistelli e con mister Fiorin. Nei prossimi giorni siamo alle firme con Sepe della Sampdoria e col figlio d'arte Pagliuca che speriamo di chiudere domani. Avremmo messo i tasselli per ristrutturare centrocampo e attacco. Troveremo una quadra per essere più forti, fino all'Assemblea del 12 restiamo così: ora interveniamo su mercato e rimodulazione del debito, non c'è niente di cui allarmarsi”.