A luglio Nkoulou doveva prolungare...

10.09.2019 19:32 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
A luglio Nkoulou doveva prolungare...

Il Torino aveva intenzione di prolungare a luglio il contratto di Nicolas Nkoulou (in scadenza a fine giugno 2021), visto che il giocatore è (o meglio era) un perno fondamentale della difesa granata. Poi il tutto è slittato a tempo indeterminato, in quanto probabilmente è stato il giocatore stesso a prendere tempo perchè si aspettava di essere ceduto. Come ha ribadito lo stesso difensore francese nella sua intervista, non autorizzata, a L'Equipe.

A questo punto c'è da domandarsi se c'è stata una buona comunicazione tra le parti, perchè se davvero gli è stato proposto un allungamento di contratto e il giocatore ha preso tempo, c'era qualcosa che non andava nella testa del giocatore, che voleva essere ceduto. Può essere che la mancanza di un ds effettivo, vista la partenza di Gianluca Petrachi, abbia creato qualche ritardo o errore di comunicazione. Ma nell'aria c'era sicuramente un problema legato a Nkoulou, venuto fuori a campionato iniziato e, soprattutto, a mercato chiuso.