3 novembre 1976: il Toro saluta la Coppa dei Campioni a testa alta

03.11.2022 12:15 di Marcello Ferron   vedi letture
3 novembre 1976: il Toro saluta la Coppa dei Campioni a testa alta
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

La data odierna è significativa nella storia del Torino,  poichè ricade l'anniversario dell'ultima partita giocata dai granata in Coppa dei Campioni. La gara venne infatti giocata giocata il 3 novembre 1976 sul campo del Borussia Monchengladbach, ed era valida per gli ottavi di finale della Coppa dei Campioni 1976-77. I granata, che al primo turno avevano eliminato il Malmo, erano stati battuti per 2-1 a Torino dai tedeschi, ed a Dusseldorf, dove si giocò la gara di ritorno, chiusero sul punteggio di 0-0, con un arbitraggio decisamente casalingo, che portò alle espulsioni di Zaccarelli, Caporale e del portiere Castellini, espulsione quest'ultima che obbligò il Torino a schierare Graziani in porta per la fine della partita. Il Toro si congedò comunque a testa alta dalla Coppa dei Campioni, considerando anche lo spessore tecnico dell'avversario: i tedeschi infatti in quell'edizione arrivarono poi fino alla finale,che persero contro il Liverpool a Roma. La partita del 3 novembre 1976 è stata ricordata anche dal Torino sul proprio sito ufficiale.